giovedì 18 marzo 2010

Come decorare una torta con la panna

Dopo i consigli di come farcire una torta ,vediamo come decorare una torta con la panna...


La prima cosa importante e non avere fretta,la fretta é sempre cattiva consigliera e il risultato ottenuto non ci soddisferà,con conseguente delusione e perdita di voglia e rinuncia,nessuno e nato imparato l'esperienza si acquista con il tempo.Se abbiamo fretta é meglio optare per una crostata o una torta rustica,sconsiglio sempre di cuocere farcire e decorare una torta nel giro di una mattinata,oltre ad essere uno stress si perde anche nel gusto del dolce,una torta dopo il riposo in frigo  é sempre piu buona.

Decorare una torta non é una missione impossibile se ci sono riuscita io ci riuscirete anche voi :-) ci vuole solo un po di pazienza e l'attrezzatura giusta!Scordiamoci di fare delle belle decorazioni con i beccucci di plastica,meglio averne pochi ma buoni.
Una buona regola é evitare improvvisazioni almeno che non si e gia brave ma allora dubito che avete bisogno dei miei consigli... decidiamo sempre in anticipo come decorarla, altrimenti e come scrivere un tema senza aver deciso di cosa parlare.. meglio avere un'idea di come deve essere la torta finita poi magari si puo cambiare qualcosa mentre la decoriamo,e non fare mai esperimenti sulla torta almeno che non sia quella di prova.

Le prime volte meglio optare su una decorazione semplice,appena si prende confidenza con i beccucci si può osare di più.E sopratutto non avvilitevi se il risultato ottenuto non é quello desiderato non si può pretendere di fare una mega torta al primo colpo, ogni sconfitta deve essere uno stimolo per migliorare..

la panna

a me piace quelle fresca del banco frigo,la trovo più buona oltre che più sana...ma ovviamente i gusti sono gusti se la preferite usate pure quella vegetale...
Il peggiore nemico della panna e il caldo ,quindi usiamo solo panna freddissima,per fredda intendo che deve stare almeno 6/8 ore in frigo e utile  prima di montarla metterla 30 min nel congelatore ,si monta benissimo a una temperatura di 3/4° ... anche la frusta e la ciottola che usiamo devono essere belle fredde...

La panna più é grassa 34/36% più monta bene e sopratutto regge! a gusto si può aggiungere dello zucchero a velo io ne metto un cucchiaio colmo ogni 500 gr,avvio il frullatore e aggiungo lo zucchero quando la panna é ancora liquida cosi si scioglie e si distribuisce meglio,attenzione a non montarla troppo perché diventa burro e non la si recupera più.Per la panna vale la stessa regola degli albumi per vedere se sono montati bene basta capovolgere la ciotola se non scivola e pronta....
uso la panna anche quando fa caldo,l'importante e  tenere il contenitore immerso tipo bagnomaria in acqua freddissima con aggiunta di cubetti di ghiaccio,cosi resta bella soda per tutto il tempo,è importante far riposare la torta in frigo ogni 30 min circa sopratutto se fa molto caldo...

per decorare una torta da 28cm servono circa 500 gr di panna più quella di copertura,meglio tenersi abbondanti non si sa mai,calcolo quanta me ne serve tra copertura farcia e decorazione e ne acquisto 1/2 litro in più..
Una volta che abbiamo montato la nostra panna,dipende dal beccuccio che usiamo  mettiamo l'adattatore nella sacca (io uso quelle usa e getta) due cucchiai di panna non di più,il calore delle mani tende a scioglierla e quindi per un risultato perfetto meglio usarne poca alla volta e sostituirla al primo cedimento.ora con calma iniziamo a decorare,quando la mano o la mente inizia ad essere stanca mettiamo la nostra torta in frigo e ci riposiamo una decina di minuti.
e più semplice farsi che dirsi....

                                  la decorazione canestro ..
mi piace tantissimo la uso su quasi tutte le torte che faccio...
i beccucci per questa decorazione sono 45 - 46 - 47- 48  e il 2B
il canestro delle foto e fatto con il n°48






                la Cornelli Lace

per questa decorazione  e importante che la superficie sia ben liscia altrimenti si nota ogni difetto ne so qualcosa :-) usando il beccuccio n° 1- 2 o 3 si fa un "serpentello" continuo come se fosse un unico filo,stando ben attente a non incrociare più e fitto più elegante sarà il risultato finale,si può fare sia con la panna che con crema di burro..



la decorazione Sotas


questa decorazione invece e ottima per coprire i difetti, sia quelli di una panna stesa male che di un pan di spagna non regolare...
usando il beccuccio liscio dal n° 1 al n° 2 si tratta di fare uno spaghetto sovrapposto a nido...più "disordinato" possibile..


comunque vada,ricordiamo sempre che i difetti li vediamo solo noi e che la perfezione non é umana :-)  una torta decorata stupisce sempre tutti ,godiamoci la serata e mentre la gustiamo insieme agli amici pensiamo "che soddisfazione l'ho fatta io"!!!

Questo tutorial non può essere riprodotto per scopi commerciali grazie!



31 commenti:

  1. Volevo metterti un commento sulla torta all'acqua minerale. Mi piace molto l'idea. Se volessi fare una torta rettangolare da 24 x 37, secondo te che dosi dovrei usare? Grazie!!! :88

    RispondiElimina
  2. ciao Solema! non riuscivi a commentare su l'altro post?
    il convertitore mi dice che la teglia che vuoi usare e di 34 cm ...quindi occorre 428 gr di farina ,383 di zucchero,6 uova e 190 ml di olio e 190 di acqua ..
    se la provi fammi sapere se ti é piaciuta..

    RispondiElimina
  3. Ciao, volevo farti i miei complimenti, oltre che per le tue creazioni, anche per il modo semplice e "pacato" con cui ne descrivi la realizzazione!
    Io ho iniziato da poco a dilettarmi con torte decorate, per cui sono ancora agli inizi...ma prima o poi, sono sicura, farò qualcosa di buono anche per gli occhi ;-)))


    Ciao, Francesca

    RispondiElimina
  4. Ciao Francesca grazie! sono sicura che presto realizzerai delle torte bellissime,anche io ho iniziato dal nulla,mi sono fatta coinvolgere dal mondo bellissimo delle decorazioni e ho ottenuto i risultati che vedi in poco meno di due anni...un abbraccio Francesca

    RispondiElimina
  5. Tutorial davvero illuminante!!!
    Grazie per la precisione. Ti seguo volentieri!
    A presto

    RispondiElimina
  6. ciao, sono alla ricerca di un consiglio. Vorrei decorare una torta con panna montata ma ho paura che si "smonti" dopo un po'. Deve reggere per un battesimo. Ciao Elena F.

    RispondiElimina
  7. Ciao Elena,se la panna la monti bene tiene per ore fidati.
    Prima di montarla assicurati che sia ben fredda (tienila almeno 4 ore in frigo dopo l'acquisto) fai la stessa cosa con la ciotola e le fruste. teme il caldo tra una decorazione e l'altra mettila in frigo almeno 30'.
    buona decorazione :)

    RispondiElimina
  8. ciao, sono capitata qui per caso ma mi sono fermata con piacere. la semplicità con cui descrivi le ricette ,e i vari suggerimenti mi portano a farti tanti complimenti e chiederti un consiglio....come pensi posso ricoprire una torta ..molto grande...scudetto rosso nero....ho provato con la panna ma nn esce un colore deciso, con la gelatina nn mantiene il disegno ..sono in difficoltà...di nuovo ti faccio tanti complimenti ....paola

    RispondiElimina
  9. Ciao Paola,grazie per i complimenti mi fanno molto piacere!
    La panna non si lascia facilmente colorare di rosso e se ci riesci diventa immangiabile.La crema di burro e più indicata per questo tipo di decorazioni,per colorarla usa i colori gel che sono piu concentrati.

    RispondiElimina
  10. ciao, ho visto usare in alcuni video la lustre duste, mi sapresti dire come viene chiamata nei negozi? polvere illuminante? si può sciogliere con la vodka, giusto? grazie mille e complimenti
    Marianna

    RispondiElimina
  11. ciao Marianna grazie di aver firmato il commento!!
    i lustre duste sono dei coloranti perlati in polvere che di solito si usano per sfumare,se li vuoi usare per la pdz assicurati che siamo edibili,li puoi usare cosi puri per dare lucentezza o sciolti in poco alcool ,vodka o anche grappa..

    RispondiElimina
  12. Ma sai che questa tecnica non l'ho mai provata? Se dovessi decidermi posso farlo anche molte ore prima, non succede nulla se la tengo in frigo?Grazie, un abbraccio.
    Lina

    RispondiElimina
  13. Le torte decorate con la panna possono stare tranquillamente ore in frigo,non ne risentono.La puoi benissimo decorare la mattina e lasciarla in frigo fino alla sera,lo faccio quasi sempre proprio per avere libertà di fare altro.Occhio però se la torta la decori con fiori o altro in pdz li devi mettere solo poco prima di servirli,perche la panna essendo umida li rovina.Se hai necessita di decorarla molto tempo prima meglio optare per decorazioni in crema di burro.baci

    RispondiElimina
  14. Ogni volta che passo a trovarti,trovo sempre dei suggerimenti interessanti, ancora brava!

    RispondiElimina
  15. mi chiamo giorgia da cagliari, grazie!

    RispondiElimina
  16. ciao francesca grazzie dell tuo aiuto e condivido pienamente per tutto quello che hai detto sull' uomo e sulla mentalità di questo stesso ma non sò yornando alla torta ma tu hai fatto scuola di cucina io mai mi piacerebbe anche perchè sono brava a cucinare ma le torte non sono uil mio forte mi piacciono ma non riesco benissimo mi viene la classica torta rustica sono solo molto brava a decorare daltronde sono un artista vado a ll' artistico di comiso dove fanno cose stupende senza dubbio mi chiederete se sono pazza e che ve ne importa che io vada all' artistico penzavate che parlassi di alberchiero. comunque ci provero ciao un bacione a tutte ragazze e proviamo proviamo proviamo ....................ce la faremo ciao... francesca grezzie tante

    RispondiElimina
  17. ciao ho letto il post su come decorare una torta con la panna,io volevo fare una torta babbo natale non sono molto pratica con la panna,ho comprato la forma ma bisogna fare la barba il cappello e il viso insomma tanti colori, volevo chiederti secondo te si puo' fare?se si che colore utilizzare per il viso?grazie

    RispondiElimina
  18. Ciao Francy,la panna non si lascia colorare bene, meglio usare la crema di burro per fare i particolari fai una ricerca su google cercando "torte babbo natale" ne trovi tantissime con spiegazioni.

    RispondiElimina
  19. Ciao sono Sabrina da Roma ho la mia nipotina che compie il suo prima compleanno. Sono capitata per caso e ho visto una visione quella bellissima foto fatta con il numero uno e la vorrei realizzare anche io ma le dosi? Sono quelle che sono scritte e sono altre spero che mi potrai aiutarmi. Con affetto Sabrina da Fiano Romano prov. Roma

    RispondiElimina
  20. Ciao Sabrina, ti riferisci a questa torta? le dosi e le spiegazioni sono quelle scritte nel post, altrimenti perché scriverle ,non sono cosi monella :)) Se hai bisogno di qualche consiglio lasciami pure un commento sul post appena posso ti rispondo .

    RispondiElimina
  21. Cara Franci sono Sabrina grazie di avermi risposto. Ho riletto attentamente la ricetta della torta fatta con il numero 1 e la tua spiegazione è stata semplicissima. Quando ho visto quelle foto non mi sono soffermata alla spiegazione in quanto sono rimasta colpita dalla tua bravura. Rileggendo attentamente ho letto che tu hai messo 2 uova in più all'impasto ma senza aumentare le dosi? mettendo sempre le chiare separate con le altre. Leggendo ancora la panna è 500gr e quella per fate il canestro è 600,quindi se ho ben capito mi servirebbero 1100gr. Poi ti devo rifare i complimenti per quella rifinitura a canestro è spettacolare se dovessi riuscirci farei un figurone. Grazie in anticipo e se ci riesco ti mando un foto spero di non fare una gaf. Dabrina

    RispondiElimina
  22. Ciao Sabrina,ho aggiunto solo 2 uova all'impasto senza aumentare dosi,dovendola ricoprire con la panna,non mi creava problemi che fosse piu soffice tipo pds, per fare questa torta le uova vanno sempre separate tuorli e chiare ... La torta e grande il kg e piu di panna serve tutto,io ne acquisto sempre almeno 200gr di piu non si sa mai che possa servire.Ne ho usato 400 per fare la chantilly all'italiana (crema pasticcera e panna) ,e la restante 600gr per ricoprire e fare il canestro.Monta bene la panna e vedrai che il canestro esce perfetto. ciao buona settimana

    RispondiElimina
  23. Grazie per le preziose ricette .....

    RispondiElimina
  24. Sono un'amante delle torte alla panna,ma volevo chiederti come fare a non far spaccare la panna sopra la torta e come conservarla dato che in frigo non ci entra. Grazie in anticipo.maria

    RispondiElimina
  25. Ciao sono Gabriella da Napoli ti vorrei fare i complimenti per i consigli e i tutor che fai sono precisi e semplici, grazie. Dovrei fare una torta per mio marito per il suo compleanno ti confesso che e la mia prima torta e sono un tantino preoccupata, pero sono una persona tenace e vorrei fare un bel lavoro. Lo stampo e a forma di cuore da 26cm la vorrei fare con crema e fragole ricoprirla di panna, inizislmente avevo pensato di colorare la panna di un verde ms keggendo i post precedenti lo hai sconsigliato. Adesso arrivi alla mia domanda: mi potresti dire le dosi che dovrei usare se e possibile sia per la panna che per fare il pan di spagna? Se e possibile un consiglio come decorarla? Grazie

    RispondiElimina
  26. Ciao Gabriella con la tenacia si ottiene tutto torta decorata bene compresa :) per quanto riguarda la ricetta non ti posso aiutare se non mi dici quanto e grande la teglia che hai non posso tirare a indovinare :) dai uno sguardo nel blog trovi torte e ricette anche a forma di cuore vedi se trovi qualcosa di tuo gusto.
    La panna di latte lo lascia colorare con difficoltà per avere un colore intenso ne devi mettere tantissimo e con il rischio che prenda un sapore amarognolo,per colori intensi uso la crema di burro si colora con facilita.

    RispondiElimina
  27. Ciao,
    Ti ringrazio moltissimo per le tue spiegazioni, sei sempre molto chiara nell'esporle. Finalmente ho capito dove sbaglio nel montare la panna. Io la lascio in frigo e basta senza metterla nel congelatore, poi gli attrezzi non li adopero così come sono senza raffreddarli. D'ora in poi seguirò alla lettera queste istruzioni!!!
    Grazie ancora. Un saluto.
    Angela

    RispondiElimina
  28. è importantissimo che tutto sia ben freddo solo cosi la panna monta bene,prova e vedrai la differenza.

    RispondiElimina
  29. Scusa nel inpasto della torta si mette l'acqua?

    RispondiElimina

Grazie della visita,se vi va lasciate un commento lo accoglierò,e risponderò con piacere.
Una cortesia a chi non ha un Account ,i commenti anonimi non sono graditi,mettete il vostro nome alla fine del commento!! Rivolgersi a una persona chiamandola anonimo non e il massimo,per questo non verranno pubblicati.
Baci Francesca

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...